Pedalando la piana dell’ Ombrone

Percorso storico naturalistico

Questo percorso storico naturalistico si snoda tra il parco delle cascine di Tavola (PO), la fattoria Medicea della villa del Poggio a Caiano e l’ oasi naturalistica della Querciola (PT) . All’ interno della Querciola e’ possibile visitare il museo agricolo “La casa di Zola”, una casa colonica dedicata alla raccolta degli strumenti di lavoro piu’ poveri dell’ agricoltura e del commercio dai primi del ‘900. Lungo il tracciato, all’ interno dell’ oasi, molti punti di osservazione permettono di ammirare specie di uccelli palustri ed altre autoctone di animali in liberta’. All’ interno del parco delle cascine di Tavola si trovano le strutture medicee, ponti e canali risalenti al rinascimento, restaurate di recente.

La facciata del Museo “La casa di Zola”

L’ itinerario , di circa 20Km , e’ percorribile in Mountain-bike muscolare o elettrica a pedalata assistita ed ha circa 50Mt di dislivello complessivo, in pratica si pedala un pianura tra prati , boschetti e vivai piante. La lunghezza complessiva e’ di circa 20Km e non ci sono difficolta’ per nessun livello di bikers, dal principiante in su.

Vista del Montalbano

Si consiglia di portare una zainetto con bottiglia di acqua e qualche snack.

Lunghezza : 20 Km circa.

Dislivello : 50 mt. circa.

Difficolta’ : facile.

Attrezzatura : e’ obbligatorio l’ uso del casco, guanti ed occhiali .

Uno dei laghi della Querciola

Per maggiori informazioni : pasta@ctsdff.it o ebike@valentinimoto.it

Percorso del tour