Programma circoscrizionale per Prato : Riepilogo punti principali

Programma Circoscrizione Prato

SOCIETA’ PARTECIPATE

Riassetto e/o risanamento, controllo delle competenze dei CDA . Personale dirigente qualificato per arrivare ad una gestione societaria chiara ed in attivo limitando i contributi pubblici di risanamento. Bandi pubblici trasparenti.

AGRICOLTURA

Recupero terreni per l’ agricoltura biologica di qualita’  , tramite uno studio territoriale ed una mappatura delle attivita’ in essere.

ENERGIA

Piano di fattibilita’ per lo sfruttamento dei vecchi mulini e gualchiere presenti sulla rete di canali del territorio pratese, per la produzione di energia idroelettrica con il supporto di nuove tecnologie a basso impatto ambientale, in particolare con l’ uso del nuovo  micro-idroelettrico.

SANITA’

Studio statistico delle malattie legate al territorio, mappatura per patologia, in modo da adeguare le strutture sanitarie alle esigenze della circoscrizione . Censimento della popolazione reale della circoscrizione pratese e dimensionamento appropriato di ospedale e presidi. Prevenzione e lotta alle dipendenze.

BENI CULTURALI

Riappropriazione e valorizzazione aree archeologiche etrusche (Gonfienti, Comeana, Calvana) . Tutela della Fattoria Medicea delle Cascine di Tavola. Creazione di una mappatura dei siti di rilevanza storica/etnografica divisi per epoca, per il successivo sviluppo di percorsi turistici tematici dalla Val di Bisenzio al Montalbano. Creazione percorso didattico formativo specifico per giovani interessati ad inserirsi nel settore turistico.

TUTELA AMBIENTALE

No inceneritori : Gi.Da. , forni crematori , inceneritore di Montale. Si alla raccolta differenziata. No amianto: mappatura delle coperture in amianto ed incentivazione alla bonifica.

ACQUE

Sostituzione delle vecchie tubature cemento-amianto nella rete di distribuzione idrica curata da Publiacqua. Attuazione del risultato referendario sull’ acqua pubblica del 2011. Acqua di qualita’.

INFRASTRUTTURE E MOBILITA’

No all’ allargamento dell’ interporto di Gonfienti. No al nuovo Aeroporto di Firenze. Aumento piste ciclabili, minibus elettrici , revisione frequenza dei treni in fermata alla stazione di Borgonuovo.

CONNETTIVITA’

Incentivazione all’ uso della rete in fibraottica di proprieta’ ESTRA.

TERRITORIO

No al consumo ed acquisizione di appartamenti gia’ esistenti anche per la edilizia pubblica.

Queste, a grandi linee, le proposte del Movimento 5 Stelle pratese riguardo al programma per la regione Toscana , legate al territorio della circoscrizione.